-->

Nidi in gestione: non nascondiamoci dietro un dito

La qualità nei servizi educativi, passa anche dalla qualità del lavoro e dalla serenità che educatrici ed educatori possono trasmettere ai bambini.
La notizia che, ben 22 tra nidi e micronidi del Comune di Milano, gestiti in appalto, siano rimasti chiusi, causa uno sciopero del personale educativo, la dice lunga sui toni sprezzanti usati dall'Assessore Moioli, per difendersi dalle critiche e rispondere alle domande, poste il 13 ottobre, in Commissione educazione, da genitori e consiglieri comunali delle opposizioni.
Il malessere c'è ed è evidente. Non nascondiamoci dietro ad un dito.
Primo obiettivo: verificare i rapporti educativi esistenti nei servizi.

Nessun commento: