-->

Il Comune ha rapporti con la famiglia Mangano?

IL COMITATO ANTIMAFIA SULL'EXPO DEVE AVERE RAPPORTI CON LA DIREZIONE ANTIMAFIA ALTRIMENTI NON HA ALCUN SENSO.
IL COMUNE CI DICA SE SUE SOCIETA' HANNO AVUTO IN PASSATO RELAZIONI CON LE IMPRESE DELLA FAMIGLIA MANGANO

La notizia secondo cui il Sindaco Moratti si sarebbe accorto della presenza della mafia a Milano ci fa sinceramente piacere.
Affinchè però le cose che si dicono sul comitato antimafia non generino inutili aspettative bisogna chiarire alcuni aspetti.
Innanzitutto si deve garantire, come già chiesto in Parlamento dall'onorevole Peluffo anche attraverso un'apposita iniziativa di Legge, che il Comitato su EXPO operi attraverso un collegamento con Direzione Antimafia, in caso contrario ci troveremmo solo di fronte ad un gruppo di "saggi" senza effettivi poteri di controllo.
Inoltre ci permettiamo di chiedere al Sindaco, come facciamo anche attraverso un'interrogazione, anche a seguito delle notizie presenti su
l'espresso se il Comune di Milano o società ad esso collegate abbiano avuto o abbiano in corso relazioni con le imprese legate alla famiglia Mangano presenti in città.
Vorremmo infatti comprendere quali sono gli eventuali legami stabiliti e a che logiche essi rispondano.

David Gentili e Pierfrancesco Majorino

Nessun commento: