-->

27 agosto 2010

Promesse mancate per l'infanzia di Santa Giulia

Nonostante l'impegno preso ad inizio agosto dall'Assessore Masseroli, l’Asilo Nido e la Scuola dell’Infanzia previsti nel complesso di Santa Giulia, che a settembre avrebbero dovuto accogliere oltre 130 bambini già iscritti, non apriranno!
Una brutta sorpresa per le famiglie del quartiere, un danno gravissimo: l’Asilo e la Scuola d'Infanzia non aprono a causa dei rifiuti tossici a suo tempo ritrovati nell’area e delle verifiche non ancora ultimate.
Il fatto è di una gravità inaudita perché dimostra ancora una volta l’incapacità della Giunta Moratti di far seguire i fatti alle promesse.
Forse nessuno pensava potesse accadere ciò che stanno vivendo gli abitanti di Santa Giulia.
Ciò che è successo è una vergogna per Milano e ci deve portare a riflettere sulla nostra città. Guardarla per come è ora, per come è cambiata in questi anni.

Nessun commento: