-->

22 gennaio 2010

CRAXI? NO GRAZIE

Do spazio alla protesta dei cittadini del quartiere di via Dezza che, in seguito alle recenti voci che danno come ipotesi consistente l'intitolazione dei giardini di via Dezza a Bettino Craxi, si stanno mobilitando con una raccolta firme per esprimere al Sindaco Moratti la loro contrarietà a tale scelta.

Siamo un gruppo di cittadini contrari all’annunciata decisione di dedicare una via o un giardino pubblico di Milano al signor Benedetto (detto Bettino) Craxi.
In riferimento e in seguito alle successive notizie di stampa, che indicano la possibilità che la scelta possa cadere sui giardini di via Dezza, ci sentiamo in dovere e in diritto di esprimere pubblicamente la nostra opinione.
I bellissimi giardini di via Dezza sono uno spazio pubblico di cui godiamo e di cui sentiamo anche di avere responsabilità. Bettino Craxi si è sottratto alla giustizia italiana che lo aveva condannato per corruzione e finanziamento illecito e questo non è accettabile. Non vogliamo che il suo nome rimanga legato ad uno spazio che amiamo e rispettiamo.
Per aderire all’iniziativa e ricevere i moduli per la raccolta firme scrivete a:
craxinograzie@gmail.com

Nessun commento: