-->

Sostieni l'Istituto Pedagogico della Resistenza di via Anemoni

L'Istituto pedagogico della Resistenza rischia di dover abbandonare la sede concessagli dal Comune. E ciò che sta accadendo in questi mesi pare essere proprio l'ultimo capitolo di una stupida miope e ideologica (nel senso di fascista) battaglia. L'Ipr è luogo di dibattiti e incontri, è un archivio storico, un luogo di studio, un luogo di progettazione di interventi nelle scuole per la narrazione della Resistenza, per l'attualizzazione dei principi per i quali cattolici, comunisti, socialisti, liberali combatterono. Un luogo aperto al territorio, alle associazioni e alle famiglie. Il Presidente del Consiglio di Zona 6 e la Giunta di Milano vuole sgomberali. Non credere a chi ti dirà che non hanno mai avuto titolo per essere ospitati in via Anemoni o chi ti dirà che non hanno mai voluto pagare l'affitto. Non è vero e sono disponibile a fornire elementi a chiunque.

Nessun commento: