-->

Bravo Nava! Sindaco Pd di Vanzago

Ecco il testo della lettera inviata a Formigoni e all'assessore alla Sanità Bresciani (Lega Nord) nella quale il Sindaco del Pd annuncia le sue dimissioni dal Consiglio di Rappresentanza dei Sindaci – ASL Milano 1.
A far andare su tutte le furie il Sindaco di Vanzago, la nomina a Direttore Asl Milano 1 di Pietrogino Pezzano, fotografato dai Carabinieri, durante le indagini dell'inchiesta "Infinito", con il boss di Desio Saverio Moscato e con un altro affiliato, tale Candeloro Polimeno.
Ho appreso nei giorni scorsi della nomina del Dott. Pietrogino Pezzano a nuovo direttore generale della nostra ASL.
Sono anche venuto a conoscenza che il suddetto nominativo compare tra le pagine delle intercettazioni collegate all’inchiesta “Infinito” che nel luglio scorso mise alla luce gli intrecci tra criminalità organizzata e il nostro territorio compresi alcuni casi di infiltrazioni nelle Istituzioni pubbliche.
Ricordo ancora le numerose iniziative della nostra gente che chiedeva a gran voce maggiore attenzione nel vigilare, in ogni settore, al fine di affermare il principio della legalità.
Così come ricordo le tante iniziative istituzionali per combattere il crimine organizzato con politiche di massima trasparenza e per adottare iniziative legislative e amministrative per il più efficace contrasto delle infiltrazioni malavitose nelle attività economiche e istituzionali del nostro territorio.
Pur vero che il Dott. Pietrogino Pezzano non risulta, ad oggi, indagato né su di lui gravano accuse di reato ma le sue semplici amicizie e conoscenze mi spingono a esprimere una mia forte preoccupazione sulla nomina effettuata nella nostra ASL.
Ritengo infatti che chi oggi ricopre importanti ruoli istituzionali debba garantire, prima di competenza e capacità, una chiara integrità morale.
Pertanto Le voglio preannunciare le mie dimissioni dal Consiglio di Rappresentanza qualora suddetta nomina dovesse essere confermata.
Distinti saluti.
Roberto Nava

Nessun commento: