-->

Processo Redux-Caposaldo: il Comune di Milano si costituisce parte civile


INTERVENTO AI SENSI DELL’ART. 21
Seduta del Consiglio Comunale del 6 febbraio 2012
omissis
Il Presidente Rizzo dà la parola al consigliere Gentili.
Il consigliere Gentili così interviene:
“Grazie. Volevo intervenire unicamente per ringraziare l’Avvocatura del Comune di Milano che con un prezioso e cospicuo lavoro fatto in questi mesi di raccolta dati e informazioni, è riuscita a far sì che l’Amministrazione Comunale e quindi la Città di Milano si costituisca Parte Civile per i reati di associazione di stampo mafioso e associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti nel processo che è scaturito dall’indagine Redux-Caposaldo, è un processo che ha portato all’arresto di 35 persone nel marzo dell’anno scorso.
La costituzione di Parte Civile ha un valore politico, sociale, culturale di grandissima rilevanza, non solo perché dice in buona sostanza che gli imputati, laddove fossero considerati consapevoli per i reati ascritti a loro, hanno danneggiato l’immagine del Comune di Milano e della Città di Milano, ma anche perché quest’indagine ha di fatto scoperchiato una cappa terribile che in alcuni quartieri, e non solo in quartieri del nord Milano, ma il clan si è spinto fino al centro di Milano, si è generata intorno all’imprenditoria sana e al commercio sano.
Per cui il messaggio è anche di sostegno all’imprenditoria e al commercio sano che è stato penalizzato fortemente dalla presenza territoriale, militare di questa cosca, è stato penalizzato dal racket che molti di loro hanno subìto o non hanno voluto subire e per questo sono stati danneggiati e quindi l’iniziativa che l’Amministrazione Comunale ha chiesto all’Avvocatura e il lavoro dell’Avvocatura, secondo me, deve avere spazio anche in quest’Aula, ne daremo spazio anche, immagino, nella Commissione Consiliare che partirà nei prossimi giorni.
È importante che questi segnali giungano chiari e precisi non solo agli imputati, ma soprattutto al resto della Città sana di Milano”.
Il Presidente Rizzo così interviene:
“Grazie, consigliere Gentili”.
omissis

Nessun commento: