-->

La giunta Moratti come il governo: c'e' crisi? Tagliamo in istruzione ed educazione!

È veramente incredibile! Abbiamo letto le dichiarazioni dell'assessore al Bilancio. Abbiamo chiesto alla giornalista che lo ha intervistato se ci fossero state smentite nel corso della mattinata. Non potevamo credere che si volesse abdicare ai privati un momento cosi importante dell'educazione, socializzazione e istruzione dei nostri bambini. Tutto confermato. La Giunta Moratti ha intenzione per coprire i buchi di bilancio (18 milioni per la partecipata Zincar, 2 milioni per le assunzioni d'oro, 5 milioni di euro per mantenere pubblico il teatro Arcimboldi e offrire un posto alla ex assessora Colli), vendendo ai privati alcune scuole materne.
Chiederemo ora all'assessore Moioli se condivide questo progetto e perché non ne abbia mai parlato, né in sede di bilancio, né in sede di Piano di Zona. Si eviti di spendere risorse pubbliche in progetti inutili si decida di investire in educazione, socializzazione, istruzione.

Nessun commento: