-->

News Letter Marzo 2010

Aggiornamenti

David Gentili Consigliere comunale a Milano

Il nostro voto. Un altro importante strumento di lotta e denuncia

Siamo alle porte delle elezioni regionali in un clima pesantissimo.
Le accuse lanciate dal Premier, in queste ultime settimane a seguito dei gravissimi errori compiuti nel presentare le liste sono inaccettabili per una democrazia parlamentare, fondata sulla separazione e il rispetto tra poteri.
Ne ricordiamo, purtroppo solo alcune: “Siamo in mano a una banda di talebani” (in riferimento ai magistrati N.d.R.); “Certi Pm peggio di Tartaglia”; “Si è trattato di una decisione arbitraria e arrogante di alcuni magistrati". "E' stato un sopruso violento e inaccettabile che in parte siamo riusciti a respingere a Milano e a Roma purtroppo non ancora”; “Hanno cercato di escluderci dal voto in due regioni importanti, le più importanti, come la Lombardia e il Lazio, correndo da soli come facevano i loro maestri di scuola sovietica”.
Le ultime inchieste riguardanti la Protezione civile, Fastweb e Telecom, ci offrono uno spaccato devastante dell’attuale stato della nostra nazione. Sempre più spesso, poi, non appena si parla di tangenti o false fatturazioni, favoritismi negli appalti a questo o quel faccendiere, compare la ‘ndrangheta, piuttosto che la camorra.

continua…

Ho deciso di sostenere la candidatura di Maurizio Baruffi, attuale consigliere comunale del Pd. Persona seria, moderata nei toni, ma estremamente radicale nei contenuti. Nuova anima ambientalista del Pd, uno dei protagonisti dei cambiamenti più significativi, in materia di tutela dell’ambiente e di risparmio energetico, che ci auspichiamo venganoassunti nel Programma di Governo del Territorio che l’attuale Amministrazione comunale ha presentato in Consiglio.

Pgt. A che punto siamo?

Il Piano di Governo del Territorio (Pgt) è di fatto bloccato ad un decimo degli emendamenti votati.

Tanto tempo è passato da quel lontano 19 gennaio quando la Moratti ha presenziato l’ultima volta in aula per dare inizio al dibattito ringraziando Masseroli e Pennisi del prezioso lavoro svolto. L’arresto dell’ex Presidente della Commissione urbanistica, Milko Pennisi, avvenuto ad inizio febbraio e la scoperta che un emendamento a firma Armando Vagliati, attualmente candidato in Regione, favoriva il cambio di destinazione a dei terreni di proprietà dell’attuale Capo gabinetto del Sindaco Moratti, ex Consigliere regionale con doppio incarico, Alberto Bonetti Baroggi. hanno creato tensioni molto alte in aula. La nostra attenzione è massima. Stiamo valutando altri due emendamenti sospetti presentati. Ora il dibattito in aula è interrotto e si è dato spazio alla trattativa. Quindici sono i punti che il Pd ritiene irrinunciabili. Io ho lavorato particolarmente per Porta Genova. Alcuni miglioramenti si sono già ottenuti sul tema del cosiddetto Housing sociale. Due subemendamenti sono stati votati all’unanimità lunedì 15 marzo …

continua..

Inoltre

Nessun commento: